Prof. Francesco Bruno, Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia e Venereologia
fissa un appuntamento via Santa Sofia, 18 - 20122 Milano 
tel. 0258323056 / cel. 3441489464 
info@francescobrunodermatologo.it 
ISPLAD
"La tua pelle. Il tuo biglietto da visita."
La rivista Pił sani e pił Belli intervista il Prof. Bruno.
Belle per le feste. Piccoli ritocchini last minute.

La giornalista di moda e bellezza Eliana Giuratrabocchetti della rivista "Più sani più Belli" intervista il Prof. Francesco Bruno - Dermatologo plastico a Milano. Abbiamo chiesto ad un esperto cosa fare da oggi al prossimo natale per migliorare il proprio aspetto.

L’arrivo delle feste natalizie rappresenta sempre un momento di grande mondanità. Si organizzano cene aziendali, brunch fra amici, aperitivi con ex compagni di classe o amici che non si vedono da tempo. Insomma, ogni scusa è buona per uscire e trovare un po’ di compagnia per festeggiare. E allora perché non approfittare di queste occasioni per regalarsi qualche ritocco veloce che elimini le rughe intorno agli occhi e alle labbra o riduca quei piccoli e grandi difetti, presenti sul viso?

Consigli per borse e occhiaie.

Posso intervenire chirurgicamente per far sparire queste antiestetiche occhiaie?
Le occhiaie sono tipiche di molte donne, sono dovute a un ristagno di liquidi sotto la pelle e si presentano soprattutto al mattino. Più che suggerire un intervento chirurgico, che in questa zona è sconsigliato perché si rischia di creare dei danni intorno agli occhi, è bene imparare delle buone norme da seguire.

Cosa posso fare quindi?
Ad esempio, non usare creme troppo nutrienti, come quelle specifiche per il contorno occhi. La pelle, infatti, di notte non ha una giusta idratazione e se si mette una crema non adatta il rischio è di non farla traspirare del tutto. Bisogna utilizzare prodotti specifici per il contorno occhi ad azione curativa che hanno un effetto antinfiammatorio, rilassano la muscolatura e sgonfiano.

La terapia più efficace oggi è certamente un prodotto in gel che contiene tre sostanze veramente terapeutiche, mirate a combattere le cause che provocano gonfiore e macchie.

1) L’acido ialuronico in microsfere che favorisce l’idratazione;
2) l’esperidina che è un flavonoide, utile a migliorare il microcircolo;
3) la lattoferrina che rimuove i ioni ferro che sono i responsabili del colorito bruno delle occhiaie.

Un altro suggerimento è quello di non dormire in ambienti troppo caldi, perché si crea vasodilatazione, e di non usare cuscini troppo bassi perché i liquidi tendono a ristagnare.
Non da ultimo bisogna prendere la sana abitudine di bere almeno due litri di acqua al giorno.

Il trucco può favorire l’insorgenza delle occhiaie?
Contrariamente a quanto si possa pensare, chi ha le occhiaie si può truccare senza problemi. L’importante è non esagerare, evitando il make-up pesante e lasciando traspirare la pelle.

Trattamento specifico per le rughe.
Voglio dare nuova luce a tutto il viso distendendo le rughe intorno alle labbra comparse con l’età. Cosa mi consiglia?
Il mio personale suggerimento è sempre quello di curare tutta la pelle del viso e non solo una particolare zona che presenta delle rughe. ecco perché consiglio un duplice trattamento.

Si parte con il picotage, una tecnica che utilizza acido ialuronico fluido, iniettato attraverso piccole punture.

Non è un trattamento doloroso perché si usano dei microaghi che danno solo la sensazione di un pizzicotto (picotage è la traduzione francese di pizzicotto).

L’acido ialuronico ha lo scopo di stimolare i fibroblasti nel produrre collagene ed elastina. Il viso si distende in poco tempo. Nella stessa seduta si fanno anche i filler, sempre con acido ialuronico. In questo caso le punture sono mirate e si riempie la zona specifica, occhi, fronte, labbra.

E’ importante sottolineare che sono trattamenti che vanno fatti soltanto dal dermatologo.

Posso farlo il giorno stesso della cena di natale della mia azienda?
Certamente sì. Questi trattamenti non danno alcun effetto collaterale, non lascia segni sulla pelle. Per questo si possono effettuare in giornata, anche qualche ora prima dell’uscita.

Quanto dura l’effetto?
La durata varia a seconda del tipo di pelle trattata, di quanto questa è recettiva. Normalmente si va dai tre ai sei mesi, poi va rifatto il trattamento.

Che costi può avere?
Per il picotage la media è di 400 euro a seduta, mentre per il filler per tutto il viso si arriva ai 500 euro a seduta.

Chi cerca una soluzione più duratura.
Non sopporto più quelle rughe e la pelle del viso spenta e invecchiata. Cosa posso fare?
Ci si può sottoporre a dei trattamenti con il laser frazionato palomar 1540. Si tratta di un laser non ablativo, che stimola i fibroblasti a formare pù collagene ed elastina (il "pavimento" della nostra pelle). Non provoca dolore, né si può considerare una metodica invasiva. Durante il trattamento si potrà avvertire una leggera sensazione di calore, ma a fine seduta non ci saranno né ferite né escoriazioni di alcun tipo. Anche la medicazione è molto semplice e consiste nell’applicare una crema idratante lenitiva ogni mattina e ogni sera per un paio di giorni.

Posso farlo poco prima di uscire a cena?
In realtà dopo la seduta la pelle del viso apparirà leggermente arrossata per la presenza di un eritema il cui effetto è molto simile a un’ esposizione a una lampada uv.

Questo arrossamento ha una durata di un paio di giorni, ma se c’è un bisogno particolare si può anche coprire l’eritema con del trucco e uscire a cena subito dopo il trattamento.

Che costi può avere?
Normalmente una seduta ha un costo medio di 400 euro, ma per ottenere dei buoni risultati antiaging non è sufficiente sottoporsi a un solo trattamento.

Per chi ha poco tempo.
Mi hanno invitato a una cena all’ultimo minuto, e ho pochissimo tempo a disposizione, posso fare qualche trattamento per eliminare le rughe?
Certamente. in questi casi è possibile sottoporsi a un peeling che può essere effettuato nella stessa giornata in cui c’è l’evento. Un tipo particolare è il "soft peeling", un trattamento che prevede un’applicazione di un esfoliante a base di alfa idrossi acidi e un successivo passaggio di creme vitaminizzate (contenenti soprattutto vitamina e e c) in gel e acido ialuronico ad alta concentrazione.

Attraverso questo massaggio, le sostanze penetrano nella pelle di tutto il viso e la rendono vellutata e omogenea. lo scopo è quello di migliorare il microcircolo distendendo le rughe. e i risultati sono visibili già in una sola seduta.

In più ha anche il vantaggio che si può fare il pomeriggio per la sera stessa.

Che costi ha questo trattamento?
Il costo medio è di circa 200 euro a seduta.

Ogni quanto è consigliato?
Ogni 15 giorni per 4 volte.

Per far sparire le macchie sul viso.
Con l’età il mio viso si è riempito di macchioline marroni, posso eliminarle?
Le classiche lentigo, che arrivano con il passare degli anni, sono un problema per molte donne. le più fortunate le hanno di piccole dimensioni, ma per la maggior parte si presentano subito grandi e in posti facilmente visibili. Se si vogliono eliminare il consiglio è quello di sottoporsi a sedute di laser co2, che deve essere effettuato soltanto da un dermatologo. Questo trattamento non può essere scelto a ridosso dell’evento a cui si vuole partecipare, perché crea delle piccole ferite che vanno medicate e che, di norma, scompaiono in sei-sette giorni.

Quanto posso spendere se scelgo questo trattamento?
In questo caso il costo della seduta dipende tantissimo dalla quantità e dalla grandezza delle macchie da eliminare, ma di solito si aggira intorno ai 500 euro.

Che durata ha il laser co2?
Mezz’ora circa.

Labbra sottili.
Per natale voglio regalarmi delle "labbra nuove". Cosa mi consiglia?
Questa è una delle richieste maggiori da parte delle donne, specie alla vigilia delle feste. In questi casi la soluzione sono i filler con acido ialuronico, che aumentano il volume delle labbra in maniera del tutto naturale, senza creare degli effetti poco naturali tipici degli  interventi a base di botox.

Ci sono effetti collaterali?
Assolutamente no. I filler a base di acido ialuronico non sono per nulla invasivi e non hanno una durata permanente, proprio perché vengono riassorbiti dal corpo stesso. L’effetto dura dai tre a sei mesi.

Che costi hanno queste sedute?
Circa 400-500 euro.

Cosa fare a casa?
I fosfolipidi - la glucosamina - i fitoestrogeni.

La cura della pelle deve essere una pratica quotidiana.
Anche a casa quindi è importante seguire alcune regole per curare e rallentare la comparsa di rughe. L’uso quotidiano di un gel rigenerante anti-aging, dà risultati eccellenti.

Quali sono i principi attivi di questo gel?
fosfolipidi riparano le membrane cellulari dai danni dell’invecchiamento;
la glucosamina favorisce la formazione di nuovo acido ialuronico;
fitoestrogeni favoriscono la produzione di collagene ed elastina.

Altre abitudini importanti da seguire sono quelle di usare trucchi realizzati con prodotti minerali, che lasciano traspirare la pelle e non la rovinano.

Anche la tavola ha la sua importanza per combattere le rughe. V
ia libera agli integratori e cibi a base di vitamine e e selenio, tutti elementi dall’alto potere antiossidante.


Eliana Giuratrabocchetti, con la consulenza del Professor Francesco Bruno, Dermatologo a Milano. Fondatore dell’Isplad 
(Società Italiana di Dermatologia Plastica Estetica Oncologica).


<< indietro
*Il materiale presente nel sito è di proprietà del Prof. Francesco Bruno. È autorizzato l'utilizzo solo se espressamente citata la fonte. 
Le informazioni presenti intendono supportare, e non sostituire, la relazione esistente tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento, e in nessun caso e a nessun titolo possono costituire una diagnosi o intendersi sostitutive di una visita medica. 
(Terapie e risultati descritti possono variare da paziente a paziente)
Copyright © 2011 / Prof. Francesco Bruno, all rights reserved. 
Medico chirurgo Specialista in Dermatologia, Venereologia e cura dell'Acne. 
Ordine dei Medici Chirurghi n. 0000006457 - P.Iva 00737920827
MILANO Via Santa Sofia, 18 - 20122 Milano, Italia
tel. 02 58323056 / cell. 344 1489464 
info@francescobrunodermatologo.it 
Google Translate 
aegcomunicazione