Prof. Francesco Bruno, Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia e Venereologia
  via Santa Sofia, 18 - 20122 Milano 
tel. 0258323056 / cel. 3441489464 
info@francescobrunodermatologo.it 
ISPLAD
"La tua pelle. Il tuo biglietto da visita."
Make up e Acne. Quando una ragazza soffre di Acne, puņ truccarsi?
Intervista al Prof. Francesco Bruno Dermatologo a Milano.

Per questo interessante argomento, abbiamo intervistato il Prof. Francesco Bruno, Dermatologo a Milano, particolarmente noto per essere un esperto di Acne di fama internazionale.

Prof. Bruno, il trucco a chi è affetto da Acne è permesso?
Certamente si! Sia quando l’Acne è in fase attiva, sia quando l’acne sta guarendo. Anche quando l’acne sta migliorando, uno degli inestetismi che lamentano le pazienti è la presenza di macchie.

Esse si presentano di colore rosso-violaceo, di varia forma o grandezza, più o meno scure, a seconda del colore della tua pelle. Le macchie, che vengono definite esiti pigmentari post-infiammatori, sono spesso associate a cicatrici. Oggi si possono curare con il laser frazionato.

Ma, dalla remissione dell’acne attiva alla risoluzione con la terapia con il laser frazionato, passano a volte tanti mesi. In questi casi un uso sapiente del trucco aiuterà moltissimo dal punto di vista psicologico. 

In lingua inglese, la parola truccatore si traduce "make up artist". Truccare e camuffare le lesioni acneiche è veramente un’arte. Un truccatore professionista in pochi minuti potrà nascondere in modo totale la tua acne.

Non tutti si possono permettere di avere sempre a propria disposizione un truccatore professionista, ma esistono degli stratagemmi per rendere meno visibile l’acne. L’uso e la bontà del cosmetico non sta solo nella sua spalmabilità o nel suo effetto coprente, ma anche nella facilità e nella rapidità di rimuoverlo. Dei colori dei cosmetici bisogna conoscere la complementarietà. Ad esempio il rosso e il verde sono perfettamente complementari.

Applicare sul viso dei prodotti di colore rosso intenso per coprire la couperose o le lesioni infiammatorie dell’acne, è inutile e non dà un buon risultato cosmetico. Al contrario, una crema base di colore verde annullerà le macchie di colore rosso, rendendole totalmente invisibili al nostro occhio. Per le lesioni violacee il cosmetico coprente deve essere giallo.

Le creme che contengono una base con particelle opache con una grande varietà di sfumature e diverse tonalità, possono essere applicate in ogni singola lesione, a seconda del colore.


Ringraziamo il Prof. Francesco Bruno per averci concesso questa intervista.

<< indietro
*Il materiale presente nel sito è di proprietà del Prof. Francesco Bruno. È autorizzato l'utilizzo solo se espressamente citata la fonte. 
Le informazioni presenti intendono supportare, e non sostituire, la relazione esistente tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento, e in nessun caso e a nessun titolo possono costituire una diagnosi o intendersi sostitutive di una visita medica. 
(Terapie e risultati descritti possono variare da paziente a paziente)
Copyright © 2011 / Prof. Francesco Bruno, all rights reserved. 
Medico chirurgo Specialista in Dermatologia, Venereologia e cura dell'Acne. 
Ordine dei Medici Chirurghi n. 0000006457 - P.Iva 00737920827
MILANO Via Santa Sofia, 18 - 20122 Milano, Italia
tel. 02 58323056 / cell. 344 1489464 
info@francescobrunodermatologo.it 
Google Translate 
aegcomunicazione